Blog

Google Panda Update: il Seo cambia volto

Le regole di ottimizzazione dei siti web sembrano destinate ad essere stravolte dall'arrivo del Google Panda Update. Google pare intenzionata a cambiare un metodo applicato per oltre 10 anni e rivedere le regole legate all'attribuzione del Page Rank, enfatizzando la qualità dei siti prima di tutto. Tutto ciò per rendere l'esperienza degli utenti quanto più di qualità possibile, eliminando o droppando dalle serp siti web di scarsa rilevanza e contenuto. L'indicizzazione di un sito web sui motori di ricerca si baserà sempre di più sul modo in cui le persone sono alla ricerca di contenuti piuttosto che sulla quantità di backlinks verso un determinato sito, fattore molto influenzato da tecniche estreme di backlinking finalizzate a ingannare il rating di Google.

Google Panda sostituirà il vecchio metodo Page Rank che ha sollevato non poche lamentele da parte degli utenti. Il nuovo algoritmo sarà più rivolto al modo in cui un utente utilizza il sito, il tempo che trascorre su di esso e le pagine che visita. E' il traffic factor che assume un ruolo chiave che indicherà a Google se un sito è davvero da considerarsi una risorsa attendibile o meno.

Google Panda avrà un sistema automatico che raccoglierà dati statistici sull'interesse degli utenti verso un determinato sito. E' un metodo basato molto sulla qualità che avrà un peso notevole nel posizionamento dei siti web negli indici del motore di ricerca.

Le attività seo, che fino ad ora si sono concentrate sulla costruzione della link popularity, dovranno ora rivolgersi verso la qualità del sito. E' un update molto importante che si pone come obiettivo quello di privilegiare i siti di qualità negli indici dei risultati, droppando i siti di scarso valore. Più gli utenti staranno sul nostro sito, più pagine guarderanno, maggiori saranno le probabilità che la nostra posizione su Google per un dato argomento sia elevata.

 

 

© 2018 Seoethic di Marco Santoro. All Rights Reserved - Sicilia - P. Iva IT01157220862

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.